Schumyno

Cittadino libero e in movimento

Cozza Day – Milano

Come tutte le altre città, Milano non poteva mancare al grande appuntamento riguardante la proposta denominata “Parlamento Pulito”, che nell’occasione si è trasformato nel ben più che metaforico “Cozza Day” (http://www.beppegrillo.it/2011/09/cozza_day/index.html).

C’è chi è sceso viaggiando di notte come Mattia e l’allegra brigata (i “veterani” della Val Susa), chi si è organizzato in uscita dal lavoro in carpooling (dormendo poi nei parchi romani), chi partito la mattina seguente coi mezzi più disparati: ma tutti diretti e giunti a Roma. Tutti a depositare la propria cozza davanti a Montecitorio, a ricordare loro che noi non dimentichiamo le nostre firme e che non permetteremo loro di farlo al posto nostro: non era una delega in bianco elettorale, ma era ed è una proposta di legge di iniziativa popolare, prevista dalla nostra Costituzione.

350.000 firme.
A sottolineare il nostro cipiglio, piazza Navona è stata occupata pacificamente: se credete che le nostre lotte e battaglie per i nostri diritti siano tempo sprecato, forse non vi siete fatti l’idea giusta su come il MoVimento, così determinato, sta interagendo con il mondo circostante. I media terrorizzati ci hanno precluso la visibilità mediatica, tralasciando un piccolo particolare: non siamo invisibili. Ogni nostra manifestazione, banchetto, attività, si svolge con tale passione e semplicità, che chi viene in contatto con la nostra realtà ai più sconosciuta, ne rimane comunque colpito. A Roma, guide turistiche traducevano i nostri cartelloni ai loro clienti più disparati, agenti della digos si congratulavano per il nostro senso civico, “agenti” della nettezza urbana sconvolti nel vederci ripulire piazza Navona il mattino dopo, nonostante non avessimo sporcato nulla.
A chi pensa che un weekend così bello e caldo fosse uno spreco trascorrerlo così, forse non hanno idea di cosa significhi, sotto una luna piena con sottofondo la fontana dei Quattro Fiumi del Bernini, “piantare” una tenda e dormire in piazza Navona, pregna di storia e storie.
E sapere di essere parte della storia, che ci stiamo scrivendo in prima persona.
post aggiunto 03/11/11
Annunci

19/09/2011 - Posted by | Uncategorized | , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...